Sicurezza urbana Palizzi, firmato il Patto con il Prefetto

Sicurezza urbana Palizzi, firmato il Patto con il Prefetto

Sicurezza urbana Palizzi. Il prefetto di Reggio Calabria, Michele Di Bari ed il Sindaco di Palizzi Walter Scerbo hanno siglato il “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana”.

Sicurezza urbana Palizzi, i dettagli

E’ stato sottoscritto a Reggio Calabria, per il territorio di Palizzi il “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana”. A porre la firma il Sindaco di Palizzi, Walter Scerbo e il Prefetto Michele Di Bari.

Il “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana” è composto da quattro articoli. Tra questi l’articolo 1 prevede che entrambe le parti “adottino strategie comuni volte al miglioramento della percezione della sicurezza dei cittadini e contrastare ogni forma di illegalità. Favorendo così l’impiego delle Forze di Polizia per far fronte ad esigenze straordinarie del territorio”.

Questo “Patto” consentirà al Comune di Palizzi di avvalersi in particolare, dell’installazione e del potenziamento del sistema di videosorveglianza.

Presso la Prefettura, è stato inoltre piazzata una cabina di regia che avrà il compito di monitorare lo stato di attuazione del Patto, con cadenza semestrale.

Le zone interessate:

Saranno interessate a questo cambiamento a Palizzi Marina: via Lurio, via Rocchetta, via Ariella, via Garibaldi, piazza Dante, Piazza dei Martiri, la scuola elementare. Ed infine, il lungomare.

A Palizzi, gli interventi saranno effettuati lungo il ponte Ternità, nel Laboratorio del vino, a Piazza Umberto I, e presso la Casa “Sebastiano Pezzimenti”.

Invece, a Spropoli saranno interessate la piazzetta e l’incrocio della Chiesa del Carmine, il bivio con il Ponte sei metri.

A Pietrapennata, l’incrocio di casa Triveri.

Inoltre, saranno interessate anche il torrente Sinnaro, il Torrente Spropoli, il torrente Palizzi. Ed ancora, la località Limmara, l’autoparco, l’isola ecologica, gli impianti di depurazione e gli acquedotti del Comune.

Il Patto sicurezza urbana Palizzi, consentirà di incrementare il controllo e la sicurezza nei punti strategici del Comune per garantire agli abitanti ed anche ai turisti una sempre più alta tutela.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *