Scuola Roccaforte, svolta riunione dei Sindaci

Scuola Roccaforte, svolta riunione dei Sindaci

Dopo la soppressione della pluriclasse della Scuola Roccaforte, non sono mancate le reazioni di tante famiglie. Lo stesso Sindaco Penna, si è scagliato contro la Dirigente Sinicropi.

Scuola Roccaforte, incontro tra i sindaci dell’Area Grecanica

I sindaci dell’Area Grecanica, su proposta del Sindaco Domenico Penna, si sono riuniti per discutere riguardo la chiusura della Scuola Roccaforte.
L’incontro si è svolto nella Sala consiliare del comune di Melito Porto Salvo. Erano presenti i sindaci e gli amministratori di Roghudi, Melito Porto Salvo, Staiti, San Lorenzo, Roccaforte del Greco, Montebello Jonico, Bagaladi e Condofuri.

Gli interventi

Tra gli interventi , è stato particolarmente rilevate, quello del Sindaco di Bagaladi e Presidente dell’Associazione dei comuni, Santo Monorchio.
Monorchio ha sottolineato quanto sia fondamentale la riapertura della Scuola di Roccaforte. Nel suo prossimo viaggio a Roma porterà il “caso Roccaforte” per discutere con i rappresentati dei ministeri coinvolti nel progetto pilota per la salvaguardia delle aree interne. Infatti, dal momento che il rilancio dei Borghi passa anche dalla garanzia dei Diritti fondamentali, Monorchio chiederà ulteriori e concreti interventi per far riaprire la Scuola di Roccaforte.

Durante l’incontro, tra gli altri, è intervento anche il Sindaco di Melito Porto Salvo, Giuseppe Meduri. Il primo cittadino ha posto l’attenzione sull’Istituto Superiore “Familiari”. Quest’anno, per la prima volta, non si è formata la prima classe del Liceo Classico. Gli studenti ormai, preferiscono iscriversi altrove. Una situazione che accende dei campanelli d’allarme e, se non affrontata, rischia di peggiorare sempre più.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *