Quale sarà il futuro politico dell’area grecanica?

Quale sarà il futuro politico dell’area grecanica?

area-grecanica

area-grecanica

Non si conoscono ancora le sorti politiche dei comuni che interessano Roccaforte del Greco e San Lorenzo.

Roccaforte infatti è rimasto sotto l’egemonia dei commissari prefettizi nonostante si fosse creata la possibilità di ritornare alle urne per eleggere una nuova amministrazione. Ci ha provato Minnella, con un gruppo formato da giovani ma questo non è stato ben accetto dalla gente del luogo. Tra qualche mese si ritornerà nuovamente a votare dove, secondo indiscrezioni, dovrebbero essere create due liste.

A San Lorenzo, invece, si sta assistendo ad una situazione paradossale. Dopo il procedimento archiviato dal Ministero degli Interni, il giorno dopo sono arrivate le dimissioni del primo cittadino.

Il civico consesso tenutosi nella giornata di lunedì ha registrato un’ulteriore spaccatura tra maggioranza da una parte e minoranza e gruppo misto dall’altra segnando quello che ormai può essere definito l’epilogo dell’amministrazione Sapone. Adesso soltanto l’eventuale ritiro delle dimissioni del sindaco potrebbero evitare l’arrivo del commissario nel comune laurentino anche le possibilità sono ridotte al lumicino. Roccaforte e San Lorenzo, quindi, restituiscono un’area grecanica ulteriormente spaccata a livello politico ed in “mano” ai commissari prefettizi.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *