Pon Legalità 2014/2020, Melito partecipa al Bando

Pon Legalità 2014/2020, Melito partecipa al Bando

L’amministrazione di Melito P. S. a guida Meduri, manifesta soddisfazione e al contempo ringrazia il personale del settore tecnico per aver lavorato, su indirizzo dell’esecutivo; al fine di consentire la partecipazione al Bando “Pon Legalità 2014/2020”.

Bando Pon Legalità 2014/2020

Il Sindaco scrive in una nota: “Con la delibera di Giunta comunale n.234 del 29 ottobre 2018 “Beni confiscati alla criminalità organizzata. Approvazione progetto di fattibilità tecnica ed economica per l’importo di euro 970.000,00”; si è approvato il progetto al fine di consentire la partecipazione all’avviso pubblico Asse 3 – linea di azione 3.1.1 del Ministero dell’Interno. Sono previsti interventi da realizzare su un bene immobile confiscato alla criminalità organizzata e trasferito all’Ente con Decreto dell’Agenzia Naz. del 18 Novembre 2014″.

La proposta progettuale

L’Amministrazione rende noto che qualora finanziato l’intervento sarà inserito nel Piano Triennale delle opere pubbliche 2019-2021 e nel piano annuale 2019, si prevede una proposta progettuale volta a trasformare l’immobile confiscato sito in via Annà di Melito Porto Salvo, in “struttura Polifunzionale per Soggetti vulnerabili a rischio devianza e per fasce deboli”.

L’augurio del Sindaco e dell’amministrazione è di poter attuare questa (ad approvazione della proposta progettuale); ma anche molte altre opere. Con il solo intento di rafforzare la legalità, la sicurezza ed anche la coesione e la crescita sociale. Questo,  grazie anche al recupero e alla riconsegna ai cittadini di beni confiscati alla criminalità organizzata.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *