Paleariza 2018, invito alla co-progettazione

Paleariza 2018, invito alla co-progettazione

Festival Paleariza 2018. “Vogliamo avviare un percorso che porti alla realizzazione, nella Calabria Greca, di un innovativo Hub Culturale che abbia come radice il Festival Paleariza”. Lo spiega il dott. Filippo Paino, presidente del GAL Area Grecanica.

La nostra visione della cultura nella e per la Calabria greca

“Un Hub Culturale che operi sul principio della cittadinanza culturale, in grado di creare una community di cittadini culturali. Gli stessi che cercano ispirazione nel territorio e nella cultura della Calabria Greca. E che operano in rete per contribuire a produrre, attraverso l’arte e la creatività, cambiamenti positivi nel territorio e nelle comunità.

Un Hub Culturale che prenda ispirazione dalle esperienze più innovative cultural hub, realizzate a livello nazionale e internazionale; che veda presenti e integrati in un disegno unitario tutti i linguaggi della cultura e dell’arte. (Lingua, musica, danza, teatro, poesia, letteratura, cinema, pittura, fotografia, etc.).

Un Hub Culturale in grado di creare e operare in rete con Hub Culturali regionali, nazionali e internazionali e che abbia le proprie radici nei Borghi della Calabria Greca con la messa a disposizione di:

– spazi di co-working, da utilizzare come laboratori e residenze di artista, per ideare e realizzare progetti culturali e sociali multidisciplinari;

– ed inoltre spazi di co-living per vivere esperienze uniche di accoglienza e per realizzare momenti comuni di confronto, formazione e co-progettazione;

– spazi espositivi e di performing art per la realizzazione di mostre ed eventi culturali sulle produzioni culturali e artistiche dei partecipanti alla community;

– un incubatore di idee e progetti culturali / creativi da sperimentare con il sostegno dei componenti della community e attraverso la messa a disposizione degli spazi e dei laboratori attrezzati dell’Hub;

– una piattaforma collaborativa a sostegno delle attività della community e per la promozione dell’Hub”.

La raccolta dei vostri contributi

“Abbiamo deciso di creare un #Forum Paleariza 2018 sui Social per Co-Progettare l’Hub Culturale della Calabria Greca a partire dal Festival Paleariza 2018.

Fino al 20 giugno, per un mese, recepiremo le vostre idee e proposte. Quelle delle migliaia di Amici del Festival Paleariza che ne utilizzano la Pagina Facebook, degli Operatori di altri Hub / Programmi / Eventi Culturali interessati a collaborare e operare in rete con il nostro Hub e il nostro Festival.

Vi chiediamo di partecipare attivamente al Forum, di condividere la vostra visione del Festival Paleariza e dell’Hub Culturale della Calabria Greca, le vostre idee e proposte, di segnalarci esperienze, progetti, artisti, gruppi interessanti con i quali attivare reti e collaborazioni.

In altre parole Vi chiediamo di aiutarci a costruire l’Hub Culturale della Calabria Greca e il Nuovo Festival Paleariza, quello che vorremmo realizzare nei nostri bellissimi Borghi della Calabria Greca e al quale vi piacerebbe partecipare.

Potete inviarci i Vostri contributi anche per email all’indirizzo: forum@paleariza.it.

Per avere maggiori informazioni sulla Calabria Greca visitate il Portale www.calabriagreca.it”.

La co – progettazione dell’hub culturale della Calabria Geca e del Festival Paleariza 2018

“Il 22-23-24 giugno 2018, sulla base dei contributi raccolti, organizzeremo a Bova un workshop per co-progettare insieme l’Hub Culturale della Calabria Greca e il Festival Paleariza 2018.

Il workshop costituirà il primo evento del Festival Paleariza 2018. Ma soprattutto sarà la prima occasione di confronto e condivisione della community dei cittadini culturali della Calabria Greca.

Durante il workshop presenteremo, anche con eventi e visite guidate, quanto è stato realizzato fino ad oggi per la cultura nella Calabria Greca coinvolgendo i diretti protagonisti. Ma soprattutto creeremo insieme un’idea concreta di futuro per il nostro territorio e i nostri giovani”. Così conclude la sua nota il dott. Filippo Paino.

L’edizione 2018 del Paleariza si preannuncia ricca di novità, e sembra già pronta a ripercorrere il successo dell’Edizione passata.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *