Nuova Giunta Comunale a Melito Porto Salvo

Nuova Giunta Comunale a Melito Porto Salvo

Nuova Giunta Comunale a Melito Porto Salvo (Reggio Calabria). Dopo la crisi politica degli ultimi mesi, il Sindaco Meduri ha reso nota, lo scorso 31 Agosto, la formazione della sua ultima Giunta Comunale.

Giunta Comunale a Melito Porto Salvo:

Sembra che il Sindaco Giuseppe Meduri abbia finalmente trovato la sua tanto agognata “quadra”. Sono state infatti riassegnate le deleghe ai componenti della sua Giunta:

Crea Concetta Patrizia Vicesindaco con delega a LAVORI PUBBLICI – CULTURA – PUBBLICA ISTRUZIONE E SPORT;

Scrivo Paolo Assessore con delega a AMBIENTE – MANUTENZIONE- CACCIA – PESCA – AGRICOLTURA;

Toscano Emma Assessore con delega a ATTIVITÀ PRODUTTIVE- TURISMO – POLITICHE COMUNITARIE;

Nucera Carmelina Rita Assessore con delega a SPETTACOLO – URBANISTICA – PERSONALE;

Bruni Maria Apollonia Assessore SANITÀ – TRIBUTI – BILANCIO – PATRIMONIO.

Poche le novità, unica eccezione è l’Assenza dell’avv. Domenico Marcianò, al suo posto appare invece il nome di Paolo Scrivo.

Revoca carica Assessore Marcianò

Il 30 Agosto, il Sindaco ha infatti comunicato la “revoca dalla carica di Assessore al Consigliere Comunale Avv. Domenico Marcianò, con effetto immediato”.

Lo stesso Marcianò, lo scorso 31 maggio, aveva già rassegnato le proprie dimissioni in modo irrevocabile.

Nessuna delega alle politiche sociali

Ha dato nell’occhio, in particolare al Forum del Terzo Settore – Area Grecanica, l’assenza dell’importante delega alle politiche sociali, prima ricoperta dall’Assessore Patrizia Crea.

Il Forum del Terzo Settore dell’Area Grecanica non le manda a dire ed esprime tutto il suo disappunto sulla questione.

“Urliamo a gran voce – si legge in una nota – il nostro sdegno e la nostra preoccupazione per un settore che è, da sempre, il termometro del benessere dei cittadini. Non ci basta ipotizzare che il Sindaco l’abbia tenuta per se. Dal momento che un settore così altamente importante per i cittadini debba essere curato da un assessore con pieni poteri e tempo. E non da un Sindaco che deve, invece, coordinare la complessa macchina dell’intera amministrazione comunale”.

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *