IX edizione Memorial Vincenzo Infortuna a Chorio SL (Rc)

IX edizione Memorial Vincenzo Infortuna a Chorio SL (Rc)

Grande partecipazione alla nona edizione del Memorial Vincenzo Infortuna. Si ripete come ogni anno il consueto appuntamento a Chorio di San Lorenzo del torneo di calcio dedicato a Vincenzo Infortuna.

IX edizione Memorial Vincenzo Infortuna

Memorial Vincenzo Infortuna

Memorial Vincenzo Infortuna

Una splendida e soleggiata giornata ha fatto da cornice a questa manifestazione sportiva, promossa dall’associazione Amatori Calcio Chorio, dall’AISLA Provinciale e dalla famiglia Infortuna. L’evento si é avvalso del patrocinio del Comune di San Lorenzo, della città Metropolitana di Reggio Calabria e dal Consiglio Regionale della Calabria.

Tre le formazioni arrivate in finale che in tempi di 45 minuti si sono giocati il trofeo della manifestazione. Ha prevalso la formazione del Musopuniti di Minmmo Infortuna, salita al gradino più alto del podio. Al secondo posto si è classificata la formazione dello Sporting Melito del Presidente Enzo Anghelone. Terzo posto, invece, gli Amatori Calcio Chorio del presidente Salvatore Tripodi. Tutti hanno giocato con grande impegno onorando l’evento. Sono intervenuti il sindaco di San Lorenzo Bernardo Russo e il presidente dell’AISLA RC dott.essa Francesca Genovese. Grande è stata la partecipazione di pubblico che ha gremito gli spalti.

Una giornata intensa

Dopo essere scesi in campo, calciatori, famiglie e vari cittadini si sono spostati presso l’Auditorim San Gaetano Catanoso. Qui ha avuto luogo una frittolata di beneficienza a favore dell’AISLA di Reggio Calabria.

“Siamo molto contenti, anche quest’anno, della riuscita dell’evento. – ha dichiarato Salvatore Tripodi, presidente degli Amatori Calcio Chorio – Tanta gente ha voluto giocare, divertisi e pranzare con noi. Abbiamo raccolto una bella somma di denaro che andrà al AISLA di RC. Devo ringraziare gli amici soci, le gente di Chorio per il grande lavoro svolto e gli sponsor, la Pasticceria “Le Parc” di Reggio Calabria, la pasticceria Mariù di Melito Ps, la Pizzeria “L’Antico Casale” di Lazzaro. Ed ancora il Panificio Scaramozzino di San Fantino, la Mangiatorella e la Bio Therapic, azienda farmaceutica, che si sono sobbarcati l’onere delle spese”.

Naturalmente tutti si sono stretti attorno alla famiglia di Vincenzo “Cecio” Infortuna. Molti i ricordi come sempre per i tanti momenti trascorsi insieme ad un uomo che affrontava la vita con il sorriso. L’appuntamento guindi alla prossima edizione. Lo stesso Tripodi ha sottolineato come “stiamo già pensando alla X edizione. L’appuntamento sarà a dicembre o gennaio 2019 per ripetere ancora insieme questa bella esperienza”.

Inoltre, la scorsa domenica si é tenuto sempre a Chorio di San Lorenzo anche un convegno su “Fumo malattie correlate e dipendenza” che si terrà sempre a Chorio.

 

 

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it e di italianianimondo.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicatoil libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *