Emergenza rifiuti, proficuo incontro di Melito Futura

Emergenza rifiuti, proficuo incontro di Melito Futura

incontro-melitofutura

incontro-melitofutura

Si è tenuto ieri l’incontro pubblico, organizzato da Melito Futura, sul tema “Emergenza rifiuti: cosa fare”.

E’ stato ribadito più volte che l’unica soluzione è puntare sulla raccolta differenziata.

Molti sono stati gli interventi previsti nel corso della serata dove è stato affrontato con dati certi, e con esempi reali, il problema dello smaltimento dei rifiuti che ha assunto, oramai anche nel nostro territorio, dimensioni preoccupanti.

A introdurre il lavori è stato Pasquale Pizzi, subito dopo Fabio Costarella, responsabile delle aree del sud del Conai, ha parlato del riciclo, del recupero degli imballaggi e dell’esperienza della raccolta differenziata nel comune di Salerno che rappresenta l’emblema di come il Sud possa trovare al proprio interno la propria chiave di svolta.

Un altro intervento importante è stato quello di Vittorio Zito, assessore del comune di Roccella Jonica, il quale ha riferito circa l’esperienza del porta a porta attuata nel comune di Roccella Jonica che si attesta intorno al 70%.

Rosario Azzarà di Ased, ha sottolineato invece come il progetto pilota porta a porta che dovrebbe partire a Pallica rischia di non decollare se non verranno rispettati gli accordi previsti dal comune.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *