Difesa costiera su tratto Saline Joniche – Lazzaro

Difesa costiera su tratto Saline Joniche – Lazzaro

Conferenza dei servizi decisoria per la Difesa costiera su tratto Saline Joniche – Lazzaro.

Il prossimo 6 Novembre, alle ore 10, é stata fissata la conferenza dei servizi per discutere delle linee guida da seguire per la difesa costiera del tratto in questione. L’appuntamento é stato disposto dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria con la partecipazione delle Amministrazioni coinvolte. La conferenza si terrá presso la sede degli Uffici della Città Metropolitana di Reggio Calabria – Settore 13 Difesa del suolo e Salvaguardia delle Coste. L’obiettivo é quello di decidere sul progetto cofinanziato e/o compartecipato dal titolo “Difesa Costiera sul tratto di litorale da Saline Joniche (Comune di Montebello Jonico) a località Lazzaro ( Comune di Motta San Giovanni)”.

Tratto Saline Joniche – Lazzaro

La Città Metroplitana di Reggio Calabria ha quindi proceduto alla ‘Indizione e Convocazione della Conferenza di servizi decisoria‘ da svolgere in forma simultanea e in modalità sincrona. Si discuterá della salvaguardia delle coste in prossimità del promontorio di Capo dell’Armi sia in riva al mar Jonio che sulla riva calabrese dello Stretto di Messina. Vari quindi i rappresentati invitati alla conferenza. Tra questi le amministrazioni competenti: Comune di Montebello Jonico e Comune di Motta San Giovanni. Inoltre Autorità di Bacino Regionale, Capitaneria di Porto di Reggio Calabria, Genio Civile Opere Marittime, Agenzia del Demanio. Senza dimenticare Sovrintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Reggio Calabria e la Provincia di Vibo Valentia. Il tutto quindi con il supporto tecnico del Settore 13 Prov. di Reggio Calabria e del progettista ing. Ezio Maria Giuseppe Tripodi.

La Conferenza di servizi decisoria deve essere quindi necessariamente indetta per l’emanazione del provvedimento finale. Essa è subordinata all’acquisizione di più pareri, intese, concerti, nulla osta o altri atti di assenso. Attraverso la Conferenza di servizi decisoria l’Amministrazione procedente può emettere una decisione “pluristrutturata”.

 

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *