Annà in Scena colleziona successi al Teatro Splendor di Aosta

Annà in Scena colleziona successi al Teatro Splendor di Aosta

Anche quest’anno Annà in Scena ha fatto ridere a crepapelle i numerosi spettatori accorsi da tutta Valle d’Aosta per assistere alla commedia “Renzino e Lucietta forse… I promessi Sposi” andata in scena al Teatro Splendor.

Un vero tripudio per la compagnia teatrale melitese, guidata dalla regista Lia Errigo, con 7 lunghi minuti di applausi finali.

anna in scena ad aosta

anna in scena ad aosta

Ecco gli attori che hanno interpretato l’opera di Alessandro Manzoni in versione ridicola in dialetto calabrese: Ivano Verduci nei panni di Don Abbondo, Franco Zagami in Fra Cristoforo; Filomena Verduci nella Monaca di Ponza; Silvia Costantino in Lucietta; Bruno Ambrogio nei panni di Renzino; I Bravi Andrea Amodeo e Federico Sacha Monforte; Perpetua interpretata da Paola Romeo; Innominabile Franco Benedetto; Don Rodriguez Peppe PraticòMaria Grazia Ambrogio Agnese, il Presidente Vincenzo Costantino ha interpretato il Cardinale Borromeo. La narrazione è stata affidata a Rosa Ambrogio, audio-fonia e scene di Pippo e Nato Romeo e Seby Monforte e scenografia di Angelo Sergi.

La serata è stata fortemente voluta e organizzata da un gruppo di paesani emigrati in Val d’Aosta, fondatori del Comitato Calabria in Valle d’Aosta.

La commedia andata in scena è stata interpretata interamente in dialetto calabrese, a dimostrazione che le antiche lingue parlate nei paese costituiscono una ricchezza culturale.

anna in scena commedia

anna in scena commedia

La Compagnia Annà in Scena, oltre ai complimenti e ai numerosi attestati di stima, ha ricevuto anche una promessa: “L’aumento dei posti a sedere per il futuro”. Melito di Porto Salvo e la Valle d’Aosta sono due paesi lontani geograficamente ma vicini sotto l’aspetto della ricerca del bene comune e della crescita sociale.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *